Perché il mio sangue mestruale ha un odore? Fatti dell'odore vaginale — 2021

Fotografata da Kate Anglestein. Dagli enigmatici sintomi della sindrome premestruale a un programma di cacca irregolare, il tuo periodo lancia delle vere palle curve sul tuo corpo. Uno di cui si parla meno ma che ancora lascia perplessi è l'odore del sangue mestruale stesso. Sei abbastanza sicuro che sia innocuo, ma stai ancora morendo dalla voglia di sapere cosa succede. Davvero, perché fa il sangue mestruale puzza così? Per avere delle risposte, abbiamo parlato con Taraneh Shirazian , MD, assistente professore presso il Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia presso il NYU Langone Joan H. Tisch Center for Women’s Health, per determinare cosa fa puzzare il sangue delle mestruazioni e se c'è mai un momento in cui devi preoccupartene. Ecco cosa abbiamo imparato:Annuncio pubblicitario

È del tutto naturale che il tuo sangue mestruale abbia un odore.



'Il sangue stesso ha un certo odore', dice il dottor Shirazian, aggiungendo che, come probabilmente già saprai, c'è di più nel tuo fluido mestruale oltre al semplice sangue. Espelli anche batteri, muco vaginale, liquidi e tessuti durante il ciclo, ed è per questo che il sangue del tuo ciclo non ha l'odore esattamente come il sangue che esce da qualsiasi altra parte del tuo corpo. Quell'odore può essere più o meno intenso, a seconda di quanto tempo rimane nel tuo utero prima di partire, ma il dottor Shirazian dice che 'sono i batteri mescolati con sangue vecchio o sono batteri nella vagina che escono con il sangue' che gioca il ruolo principale ruolo nel rendere l'odore del sangue mestruale speciale e specifico per te. Per quanto riguarda ciò che è normale e ciò che non lo è, il dottor Shirazian è semplice: 'Un odore mestruale sano non dovrebbe essere di pesce'.

Un cambiamento nell'odore vaginale può segnalare un problema.



L'odore può anche provenire dai batteri che si accumulano naturalmente durante il ciclo. 'Quando sanguini, trattieni l'umidità nella vagina', dice il dottor Shirazian, che può portare a 'infezioni vaginali secondarie come la vaginosi batterica, che ha un forte odore di pesce'. La cosa da ricordare sulla vaginosi batterica (a volte abbreviata in BV) è che si verifica quando i batteri che normalmente si trovano nella tua vagina sono sbilanciati e possono andare via da soli o essere trattati con antibiotici. Mentre La stessa BV non è una STI , è noto che aumenta il rischio di contrarre una STI, quindi se avverti odore, prurito o minzione dolorosa, dovresti assolutamente consultare il medico per il trattamento. E, se noti un odore fuori dall'ordinario quando lo fai non lo sono

le mestruazioni, potresti parlare con il tuo medico. Potresti avere BV, vaginite o qualche altro tipo di infezione che richiede un trattamento.Annuncio pubblicitario

Mantenere le cose asciutte laggiù può aiutare.

Sebbene non ci sia nulla di sbagliato nell'odore naturale del sangue (e la probabilità che sia evidente a chiunque tranne che a te è molto piccolo), il dottor Shirazian dice che mantenere l'area circostante il più asciutta possibile può aiutare a ridurlo se ti dà fastidio. Cerca di 'indossare biancheria intima di cotone e indumenti traspiranti, non molto spandex o indumenti stretti' durante il ciclo per ridurre la sudorazione, dice. Sebbene non sia la causa principale dell'odore del sangue mestruale, il sudore può sicuramente contribuire ad esso. 'Molti tipi di batteri possono crescere durante il ciclo a causa sia del sangue che del sudore,' spiega il dott. Shirazian. 'A volte il problema sono periodi molto pesanti o un sacco di sanguinamento. C'è così tanto sangue che consentirà ai batteri di crescere troppo ', aggiunge. Ciò significa che se il tuo flusso è naturalmente più pesante, probabilmente avvertirai più odore di qualcuno con un flusso più leggero. Se noti che stai sanguinando più del solito o sei preoccupato di sanguinare eccessivamente, il dottor Shirazian consiglia di parlare con il tuo medico. 'Un sanguinamento più pesante potrebbe essere un segno di fibromi, polipi o cambiamenti ormonali', dice. Inoltre, anche se si scopre che hai solo un flusso naturalmente più pesante, in realtà non c'è motivo di sopportare un periodo fastidioso; puoi semplicemente saltarlo interamente con l'aiuto di un metodo di controllo delle nascite ormonale.

Non fare la doccia, mai.



La linea di fondo è che l'odore vaginale, proprio come le perdite vaginali, è del tutto normale. Finché mantieni abitudini mestruali sane, tenendo traccia di eventuali strani cambiamenti al tuo ciclo normale (comprese le modifiche all'odore), cambiando regolarmente la protezione del ciclo mentre stai sanguinando e, cosa più importante, mai, mai lavarsi - non devi preoccuparti del normale odore. Per quanto impacciato come qualsiasi odore può farti sentire, non c'è motivo di andare a estremi come l'irrigazione, che, in effetti, è stata collegata a provocare proprio le infezioni (come BV) che causano ancora di più (e onestamente, molto più grossolane ) odori.Annuncio pubblicitario

Non dimenticare di cambiare il tuo prodotto per l'igiene femminile

A volte l'odore può essere un suggerimento che è ora di fare cambia il tuo tampone , tampone o coppetta mestruale. Gli odori aspri o di sudore possono indicare che qualcosa non va bene con la tua igiene, e uno dei primi modi per combatterlo è cambiare il tuo prodotto per l'igiene femminile.