Perché le principesse Disney non hanno mai madri — 2021

SirenettaFoto: per gentile concessione della Walt Disney Pictures. Questa storia è stata originariamente pubblicata il 13 settembre 2014.
Ariel da La Sirenetta

, Jasmine di Aladdin , Belle da La bella e la bestia

, e anche Elsa e Anna di Congelato hanno tutti una cosa in comune: sono senza madre. E, in un certo senso, ha senso. Dobbiamo provare qualcosa per loro in qualche modo, e regalità e simpatia non vanno esattamente di pari passo. Ma la vera ragione di questo filo conduttore ha poco a che fare con la trama. È qualcosa di più oscuro e triste di così: è perché Walt Disney è stato traumatizzato dalla morte di sua madre. Il produttore Disney Don Hahn lo rivela in a nuova intervista con Fascino

rivista
. Sebbene lo stesso Disney non abbia perso sua madre da bambino, Hahn ha detto di sentirsi responsabile della sua morte e di esserne 'ossessionato'. '(Disney) ha comprato una casa in cui sua madre e suo padre si sarebbero trasferiti', ha spiegato Hahn. 'Ha chiesto ai ragazzi dello studio di venire a riparare la fornace, ma quando sua madre e suo padre si sono trasferiti, la caldaia ha perso e sua madre è morta. La governante arrivò la mattina dopo e trascinò sua madre e suo padre sul prato davanti. Suo padre era malato ed è andato in ospedale, ma sua madre è morta '. Ovviamente, lo stesso Walt Disney è morto dagli anni '60, quindi non siamo sicuri del motivo per cui la tendenza persiste. Potrebbe essere rispetto. Potrebbe essere la tradizione. Oppure, potrebbe benissimo essere solo una formula che funziona. Qualunque cosa sia, pensiamo che sia ora che finisca. Sarebbe bello vedere un personaggio femminile forte in un film Disney che non è né una principessa malvagia né audace alla ricerca di un principe. Qualcuno sopra i 30 anni che sembra essere intelligente e di successo e, sai ... vivo. Se siamo fortunati, sarà tutto questo e non una regina. Potrebbe essere una domanda importante, ma possiamo sempre sognare, giusto? ( MTV )