Guida al riepilogo degli episodi della stagione 1 di Stranger Things Netflix — 2021

Foto: per gentile concessione di Netflix. Vedo il tuo pomeriggio soleggiato e il tuo venerdì estivo e ti porto un po 'di cibo da asporto cinese, una scorta costante di caffeina e il bagliore spettrale del mio laptop. Oggi segna il debutto di Stranger Things su Netflix, e se la prospettiva di Winona Ryder non ti eccita, la premessa fantascientifica di Spielberg lo farà. E se tutto il resto fallisce, hai la colonna sonora degli anni '80. Immergiamoci!Foto: per gentile concessione di Netflix. Nella foto: Mike (Finn Wolfhard) e Will (Noah Schnapp). Episodio 1
Benvenuto a Hawkins, IN, intorno al 6 novembre 1983. Reagan è alla Casa Bianca, 'Islands in the Stream' è in cima alle classifiche e il padre di qualcuno sta cercando di guardare Arma letale

anche se non uscirà per altri tre anni e mezzo. Più urgente, tuttavia, è la merda che sta accadendo all'Hawkins National Laboratory, gestito dal Dipartimento dell'Energia. Un allarme suona quando un uomo in camice da laboratorio corre per la sua vita in quello che sembra essere il peggior camerino del pianeta o un abbandonato Perduto impostato. Le luci lampeggiano mentre l'uomo si precipita verso l'ascensore, che a quanto pare non ha l'importantissimo pulsante 'chiudi porta'. Non importa, comunque, perché la creatura da cui sta cercando di scappare è in realtà sopra di lui. Sentiamo un ringhio gutturale mentre l'uomo viene sollevato come un peluche in un gioco arcade. Stacco su quattro ragazzi pre-adolescenti che giocano a Dungeons & Dragons come se fossero generali nella Situation Room in un brutto film d'azione. C'è Lucas sboccato; Dustin, che condivide i gusti di Judah Friedlander in fatto di copricapi; Mike, che sembra una versione da ragazzino di 12 anni di Juliette Binoche; e il dolce Will, che non sa mentire. È ora di tornare a casa, così Will e Dustin corrono a vicenda sulle loro moto. Will tira avanti, solo per avere la luce spenta. Vede una figura aliena, che lo fa allontanare dalla strada e cadere. Rumori minacciosi di animali lo fanno tornare di corsa a casa sua, che è vuota tranne che per un cane che abbaia. Will prova a chiamare i servizi di emergenza, ma riceve solo un sibilo statico che suona come se avesse chiamato Marte. Qualcosa o qualcuno sta cercando di entrare in casa. Will si precipita nel capanno del cortile e prende un fucile ad aria compressa. Finalmente si rende conto che il ringhio proviene da dietro di lui. E puff! È andato. Ragazzi, quella era solo l'introduzione. Dopo un beep-bop-beep, sequenza di apertura di un videogioco che mi fa pensare a Christopher Pike e V.C. Andrews, torniamo a Hawkins per apprendere che i picchi di corrente si sono verificati dappertutto. Inoltre, Will è scomparso e né la sua esausta mamma single Joyce (Winona Ryder) né suo fratello maggiore Jonathan sanno cosa fare al riguardo. Non è da Mike, non è con suo padre fannullone e non è a scuola. Joyce chiede aiuto al capo della polizia Hopper, ma lui la respinge ricordandole che questa è una città in cui il furto di gnomi da giardino è considerato un crimine grave. Spiega che 99 volte su 100, il ragazzo torna illeso. 'Hai detto 99 su 100', lo incalza Joyce. 'E l'altro? L'unico?' Hopper la obbliga andando alla scuola media e interrogando gli amici di Will su dove si trovi. Tutto quello che possono davvero offrire è un po ' Hobbit

informazioni relative a dove è stato visto l'ultima volta. Hopper non ha tempo per questi nerd. Nel frattempo, la sorella maggiore di Mike, Nancy, sta pomiciando con Steve Harrington, i cui capelli rivaleggiano con quelli di Trump per ridicolo. In seguito lei e Steve vengono visti mentre si crogiolano nella sua camera da letto mentre recita 'Africa'. Non è caldo. Al laboratorio, Matthew Modine è invecchiato. Quando ha avuto i capelli bianchi? Interpreta il nefasto dottor Brenner, che guida una squadra di uomini armati e muniti di tuta ignifuga ( E.T. flashback!) per seguire una serie di ringhiosi rumori. Incontrano una specie di creatura appiccicosa e contorta incollata al muro. Stanno anche cercando una ragazza che sia scappata. Eccola! Una giovane ragazza con la testa rasata e un camice da ospedale emerge a piedi nudi dal bosco. Si intrufola in un locale di hamburger gestito da Benny, un tipo di boscaiolo barbuto che in realtà è una gattina. Le dà da mangiare hamburger, le dà una maglietta e chiama i servizi sociali. Undici, come la ragazza è conosciuta grazie al suo strano tatuaggio, usa la sua mente per aggiustare il rumoroso ventaglio dietro la sua schiena. Maneggevole. I poliziotti hanno ora trovato la bici abbandonata di Will. Hopper fruga in casa e nel capanno, dove la luce continua ad accendersi e spegnersi. Chiama una squadra di ricerca per il ragazzo, durante il quale apprendiamo che la figlia di Hopper, Sarah, è morta alcuni anni fa. Al ristorante di hamburger, Benny dà il benvenuto a una donna che si presenta come Connie dei servizi sociali. Spara al grosso rampone al ritmo di 'White Rabbit', costringendo Eleven a correre come il vento mentre Brenner ei suoi agenti sciamano nell'edificio. Joyce e Jonathan stanno saltando il gruppo di ricerca per guardare le foto di Will. Il telefono squilla, ma tutto ciò che Joyce può sentire è statico e ringhiante. È certa che sia Will e va fuori di testa, ma la miccia si brucia e lei è caduta a terra. 'Nuovo telefono, chi è,' appunto. Alla fine, Mike, Lucas e Dustin decidono di andare in bicicletta per unirsi alla squadra di ricerca. Arriva un temporale ed è tutto molto inquietante. È ancora più inquietante quando le loro torce si posano su un undici fradicio nel bosco. Una ragazza! Cooties! Arghhh!Annuncio pubblicitario Foto: per gentile concessione di Netflix. Nella foto: Winona Ryder nei panni di Joyce. Episodio 2
È una notte buia e tempestosa e tre ragazzini si chiedono cosa fare della ragazza fradicia e insanguinata nel seminterrato. Lei è sorda? Ha il cancro? Si toglierà i vestiti davanti a loro? I ragazzi hanno i loro dubbi, ma alla fine Mike decide di lasciarla passare la notte. Accorcia anche il suo nome in Elle, le nutre i waffle e, la mattina dopo, si ritira quando annulla il suo piano di dirlo a sua madre. I cattivi con le pistole le stanno dietro, quindi il nuovo piano è saltare la scuola e stupire Elle con le poltrone La-Z-Boy. Uno sviluppo: riconosce Will in una foto. Sfortunatamente, la mamma di Mike torna a casa ed Elle deve nascondersi nell'armadio (un altro E.T.

flashback!). L'incidente innesca un flashback in cui viene trascinata in una cella buia del laboratorio, urlando per tutto il tempo per 'Papà', alias dottor Brenner. Quel ragazzo non riceverà una carta per la festa del papà. Will è ancora scomparso, ma Hopper dubita della misteriosa telefonata che Joyce giura di aver ricevuto da suo figlio. Peccato, perché il dottor Brenner ei suoi agenti sanno tutto grazie alle loro intercettazioni. Stanno anche curiosando nel capanno come Acchiappafantasmi alla ricerca di attività spaventose. Nel frattempo, Joyce si è avvicinata al negozio di alimentari dove lavora, negoziando un telefono gratuito e un anticipo di due settimane. Jonathan mette i manifesti scomparsi al liceo, dove chiacchiera con la più gentile delle sue amiche Nancy. Poi ricorda in macchina l'amore di Will per The Clash. La sua destinazione: la casa di papà. Spoiler: suo padre Lonnie è uno spreco di spazio. Lucas e Dustin sono tornati da scuola. Non sono d'accordo con la presenza di Elle, e Lucas sta per denunciarla alla madre di Mike quando Elle fa uscire la sua mente telecinetica. Sbatte la porta con la mente, facendo impazzire tutti. L'azione le fa sanguinare il naso. Hop riceve la telefonata su Benny, la cui morte sembra un suicidio. La sua indagine rivela un riferimento a Elle, che viene identificata come un ragazzino a causa del suo ronzio. Potrebbe essere Will con un taglio di capelli? No, Hop. No. Cala la notte e Nancy si sta comportando come un'amica di merda. La sua amica Barb è la sfortunata migliore amica stereotipata con occhiali e abiti stupidi: è Betty Finn che incontra Janis Ian, ed è un milione di volte meglio di Steve Harrington e della sua allegra banda di svampiti. Barb non ha alcun interesse a venire alla festa 'low-key' di Steve, ma Nancy non lo sente. Ha bisogno di un plus-one. Dopo cena, Elle usa il tabellone di Dungeons & Dragons per mostrare che Will si nasconde nell'oscurità da una sorta di mostro. Hop ha anche una nuova pista: un tubo fognario che conduce alla proprietà riservata del laboratorio. Jonathan ricorre a fotografare i boschi, che capita di tornare nella proprietà di Steve. Spie Steve e Nancy che fanno festa con i loro compagni arrapati mentre Barb si dimena in agonia. La poveretta le taglia la mano mentre cerca di sparare a una birra e viene bandita sul trampolino mentre tutti gli altri, compresi Steve e Nancy, fanno sesso. La sua ferita filtra sangue nella pozza, le luci tremolano e quel mostro raccapricciante va a uccidere. Oh, Barb, ti meritavi molto di meglio. Barb è morta? Chi ha dato il via a The Clash for Joyce? Jonathan è uno stalker? Rimanete sintonizzati.Annuncio pubblicitario Foto: per gentile concessione di Netflix. Nella foto: Caleb McLaughlin, Finn Wolfhard, Millie Bobby Brown e Gaten Matarazzo.
Episodio 3

Bentornato a La quinta ruota , dove i pioli quadrati vengono terrorizzati da viscide creature aliene mentre i loro ignari amici si baciano con Foreigner. Barb sta urlando e si fa strada con gli artigli da una piscina vuota coperta di ragnatele appiccicose. Lo fa su per la scala ma viene tirata indietro. Non sembra buono. Nancy, appena devirginizzata e sentendosi se stessa, scrolla di dosso l'assenza dell'amica e si dirige a casa, dove ottiene il terzo grado da sua madre. Non è fino al giorno dopo a scuola che si rende conto che Barb potrebbe effettivamente mancare, e che è tutta colpa sua. Joyce sta avendo un crollo o una svolta. È convinta che Will stia cercando di parlarle attraverso le luci. Mette una lampada Stonehenge nella sua camera da letto e accende le luci di Natale ovunque. Jonathan pensa che stia perdendo la testa, ma Holly, la sorellina di Mike, sa cosa succede. Se ne va in camera di Will quando sua madre viene a portare a Joyce una casseruola. Le luci impazziscono e Holly sta per essere inghiottita dal muro quando Joyce la afferra. Holly ha visto qualcosa, ma Joyce non riesce ancora a capire cosa stia succedendo. Mike e i ragazzi hanno un piano per trovare Will usando Pringles e vecchie armi di 'Nam. Si dirigono a scuola per un'altra sessione di bullismo, organizzando un incontro con Elle alle linee elettriche dopo la scuola. Lasciata a casa da sola, si annoia e gira la TV. Uno spot di Coca-Cola si rivela traumatizzante, innescando un flashback per far misurare le sue onde cerebrali mentre schiaccia la mente una lattina di Coca-Cola sotto le istruzioni di Brenner. Quando si riprende, Elle controlla la camera da letto di Nancy, dove un carillon da ballerina la rende emotiva e una foto di Barb sembra registrare qualcosa. Un gatto randagio vicino al punto di incontro innesca un altro flashback. Elle si rifiuta di uccidere un gatto nel laboratorio di Brenner, quindi viene trascinata via da inservienti corpulenti. Cercano di rinchiuderla, ma lei li uccide. Brenner si precipita a consolarla, prendendola in braccio e portando il suo corpo inerte lungo il corridoio. Ehm, perché non uccide anche lui la mente e non crea tracce? Sta finalmente capendo che è successo qualcosa a Barb. Ma prima Nancy deve affrontare il fatto che Jonathan è stato scoperto mentre sviluppava foto dei suoi sexploit nella stanza buia. Steve strappa le foto e rompe la fotocamera di Jonathan. Nancy nota che una foto mostra Barb seduta sul trampolino della morte, e raccoglie i pezzi da portare a casa. Nancy fa tutto Nancy Drew e fa delle indagini. L'auto di Barb è ancora parcheggiata dove l'hanno lasciata. Cerca nella piscina di Steve e nei boschi vicini, dove una creatura selvaggia si precipita davanti. Lo segue saggiamente a casa. Hopper ei suoi doofus vice stanno effettivamente facendo il lavoro di polizia. Tentano di fare un tour del laboratorio, ma gli viene negato. Più tardi, Hop riesce a farsi strada nella proprietà. Niente nel filmato di sicurezza del laboratorio mostra prove di Will. Ma aha! Inoltre non mostra alcuna traccia di pioggia, anche se pioveva a dirotto nella notte in questione. Ciò richiede una visita alla biblioteca locale per scavare storie sul raccapricciante Dr. Brenner e sui suoi collegamenti con esperimenti di controllo mentale con l'LSD. Hopper sta assorbendo tutto quando una chiamata lo avverte di uno sviluppo serio. I ragazzi ed Elle vedono i veicoli di emergenza che si allontanano e decidono di seguirli. La polizia statale ha fatto una macabra scoperta: il corpo senza vita di Will viene tirato fuori dall'acqua. Mike si scaglia immediatamente contro Elle per avergli detto che il suo amico era ancora vivo. Corre via e piange tra le braccia di sua madre. Se Will è morto, cosa o chi sta parlando con Joyce? È rintanata in casa e usa le sue luci per comunicare con suo figlio. Sbattono le palpebre in risposta alle sue domande e lei ha l'idea intelligente di dipingere un alfabeto sul muro. Quel messaggio in stile Ouija rivela che Will è ancora vivo, ma 'non al sicuro'. Dov'è? 'Giusto qui.' E poi il muro / Will le dice di scappare, perché un mostro gli sta ficcando la testa dentro. Lo precipita lungo la strada, correndo dritto contro la macchina di Jonathan. Si abbracciano, poi si girano per vedere arrivare i poliziotti. Perché, sai, Will è morto. O è lui?Annuncio pubblicitario Foto: per gentile concessione di Netflix. Nella foto: Millie Bobby Brown come Elle / Eleven. Episodio 4
Joyce e la polizia hanno problemi di comunicazione. Perquisiscono la sua casa totalmente non distrutta dai mostri e trovano difficile credere che sia stata attaccata. Li sente dirle che Will è morto, ma non lo compra. Reagisce afferrando un'ascia dal capanno e sedendosi sul divano, pronta ad attaccare. Elle è ancora nella lista di merda di Mike, costringendola a liberarsi dei suoi poteri speciali. Rischia un altro naso sanguinante per chiamare Will con il walkie-talkie. Nonostante sia presumibilmente morto, il ragazzo può essere sentito cantare dolcemente la sua canzone preferita dei Clash. Mike convince sua madre a lasciarlo restare a casa. I ragazzi si avvicinano, ma Elle non riesce a ricevere un segnale abbastanza forte da raggiungere Will. Come faranno a intrufolare una strana ragazza con un ronzio nella loro scuola per usare l'attrezzatura A / V? Facile: un restyling! Proprio come E.T., Elle indossa una parrucca bionda, più uno dei vecchi vestiti di Nancy e il trucco applicato da Mike. Indica a Lei è tutto quello che momento in cui Mike si rende conto che potrebbe avere una cotta. I ragazzi e 'Eleanor, cugina di secondo grado svedese di Mike' (occhiolino, occhiolino) vanno a scuola, dove si tiene un'assemblea per Will. Troy il bullo ride per tutta la faccenda e poi schernisce tutti con battute omofobe. Mike lo spinge, ma prima che Troy possa contrattaccare viene improvvisamente congelato in posizione e inizia a pisciargli i pantaloni. Oh, Elle. Non avresti dovuto. La trama si infittisce quando Hop si dirige all'obitorio. Le truppe di stato hanno preso il sopravvento, gestendo l'autopsia e rivendicando la giurisdizione. Sono anche quelli che hanno trovato il corpo di Will, che è per niente sospetto . Joyce e Jonathan vanno a identificare il corpo, ma finiscono per litigare. Vuole pianificare il funerale e lei si rifiuta ancora di credere che Will sia morto. Armati delle chiavi della sala audio / video, i bambini aprono un negozio e cercano di collegare Elle a Will. Il processo innesca ancora un altro flashback. Sembra che il dottor Brenner l'abbia usata per rintracciare informazioni da vari uomini. Usando la mente, poteva ascoltare e ripetere le informazioni che aveva sentito. Ora sta usando le stesse capacità per raggiungere Will. In qualche modo anche Joyce, tornata a casa e ascoltando The Clash, si connette. Tornata a casa, sente un rumore martellante e la voce di suo figlio che la chiama. Anche i ragazzi riescono a sentirlo. Joyce tira indietro lo sfondo e vede una ragnatela rossa brillante, con Will che dice che si trova in un posto che è 'come casa, ma è così buio'. Gli dice di correre e inizia a tagliare il muro. Niente è dall'altra parte. Nel frattempo, Elle scatta indietro e l'apparecchiatura A / V prende fuoco, facendo scattare l'allarme antincendio della scuola. I ragazzi scappano con una Elle debole e sanguinante al seguito. Non dimentichiamo che anche Barb è ancora scomparsa e la sua macchina è scomparsa. Steve non aiuta una Nancy stressata perché non vuole che i suoi genitori vengano a sapere della festa. Nancy decide di 'preoccuparsi e viene completamente beccata dalla polizia per aver fatto sesso con Steve. La sua unica speranza è la foto strappata che Jonathan ha scattato a Barb quella fatidica notte. Lo mette insieme e rintraccia Jonathan. La creatura che ha visto nel bosco, gli dice, era senza volto. Rielaborano la foto di Barb e riescono a distinguere la creatura. Ora Jonathan sa che sua madre ha sempre detto la verità. La situazione al laboratorio di Brenner non sembra ottimistica. Qualcuno ha la brillante idea di mandare un povero ragazzo di nome Shepard nella rete di guck, supponendo che starà bene perché è ancorato con una fune d'acciaio. Con sorpresa di tutti (ma non di me!), Shepard non torna vivo. Quando urla agli altri agenti di tirarlo fuori, non tirano fuori nient'altro che un po 'di melma insanguinata. Almeno Hop sta facendo una merda. Rintraccia l'agente di stato che ha trovato Will nella cava. Dopo alcuni pugni, il ragazzo ammette che gli è stato detto di richiamare l'incidente e di non permettere a nessuno di avvicinarsi al corpo. Appare un'auto e l'agente impazzisce. 'Ci farai ammazzare entrambi', dice a Hop. L'uomo scappa e l'auto si allontana. Ora Hop è incazzato. Mette fuori combattimento il poliziotto che fa la guardia all'obitorio e tira fuori il corpo di Will, affettando la pancia con un coltello. Cosa c'è dentro? Non fegato. È imbottitura di cotone. L'episodio termina con Hop che irrompe nel laboratorio. Questo finirà sicuramente bene.Annuncio pubblicitario Foto: per gentile concessione di Netflix. Nella foto: Joe Keery come Steve e Natalia Dyer come Nancy. Episodio 5
È una mite sera di novembre e vari dipendenti del laboratorio stanno concludendo la giornata per tornare a casa a guardare Ruota della fortuna e forse microonde alcuni cuccioli. Nessuno si accorge di Hopper che si intrufola nell'edificio fino a quando non arriva nell'area a rischio biologico. È in grado di respingere il direttore del laboratorio e una guardia e rubare un lasciapassare che gli consente di accedere all'edificio. Chiama Will, ma trova solo la camera dei bambini. Oh, e una carcassa appiccicosa che decide stupidamente di toccare. Una creatura senza volto sfreccia oltre e Hop viene stordito con un tranquillante. Considerando quello che è successo a Shepard, forse se la è cavata facilmente? Si sveglia sul divano, circondato da lattine di birra e pillole. Perquisisce la sua roulotte e trova un insetto in una luce dall'alto. I suoi ufficiali si fermano per riferire che due cacciatori che erano stati visti l'ultima volta vicino a 'Bosco Atro' (dove Will è scomparso) sono scomparsi. Inoltre, le forze dell'ordine hanno trovato l'auto di Barb alla stazione degli autobus e sono disposte ad accettare che sia semplicemente scappata. Grossa opportunità. La famiglia Byers è stata nuovamente onorata dalla presenza di Lonnie. Sta versando da bere a Joyce ignorando tutto ciò che lei dice sul tentativo di trovare Will. I ragazzi sono in uno stato mentale più produttivo. Usando Dungeons & Dragons come metafora, hanno pensato che il loro amico è bloccato in una sorta di dimensione alternativa in stile 'Vale of Shadows'. Semplicemente non sanno cosa fare al riguardo. Tutti partecipano al funerale di Will, che sorprendentemente non include una grande bara rivelata con un mucchio di imbottitura che fuoriesce dal 'cadavere' di Will. I tirapiedi di Brenner usano il tempo per ascoltare la chat di Will con Joyce e controllare l'attrezzatura A / V sciolta. Hanno dedotto che Elle è coinvolta. Dopo il funerale, tutti si lasciano per mettere in ordine i rispettivi piani di 'Save Will'. Per Jonathan e Nancy, ciò significa capire dove si sono concentrati gli avvistamenti delle creature e poi trovare il tempo per fare pratica di tiro. Per i ragazzi, significa mettere all'angolo il loro insegnante di scienze, il signor Clark, alla reception e infastidirlo con domande su altre dimensioni. Fortunatamente, parla di Dungeons & Dragons e usa un'analogia con l'acrobata e la pulce per spiegare come si potrebbe teoricamente attraversare un'altra dimensione. I ragazzi spiegano le loro scoperte a Elle e Dustin ha un'onda cerebrale: le loro bussole non puntano verso nord, il che significa che qualcosa sta interrompendo il campo elettromagnetico intorno a loro. In teoria, seguire le loro bussole verso nord dovrebbe condurli alla porta di questa altra dimensione. Mentre si mettono in viaggio, Elle inizia a respirare pesantemente e nel panico. Un altro flashback la vede essere messa in un serbatoio d'acqua mentre indossa un casco e una specie di costume da bagno da bambola Ken. L'acqua le permette di 'andare più lontano di quanto ha fatto prima', dice Brenner. Vede un uomo russo che abbaia ordini, che vengono trasmessi attraverso di lei all'altoparlante del laboratorio. All'improvviso l'uomo scompare e viene sostituito da mostruosi ringhiosi. Ed è per questo che Elle, come Lucas si rende presto conto, ha usato il suo mojo mentale per avvitare le loro bussole e guidarle nella direzione sbagliata. Lucas affronta con rabbia Mike ed Elle per aver sabotato il loro piano. Mike lo spinge, i ragazzi litigano, ed Elle reagisce lanciando il corpo di Lucas in aria. Batte la testa ma alla fine si riprende. Inorridito dal comportamento violento di Elle, Mike le urla e lei scappa. Grande. Un altro ragazzo scomparso. Anche Jonathan e Nancy si picchiano a vicenda mentre danno il via alla loro marcia armata attraverso i boschi. L'oscurità cala e si imbattono in un cervo morente che è stato investito da un'auto. Jonathan va a sparare all'animale, ma questo viene improvvisamente respinto. Naturalmente, decidono di seguirlo. Ma oh, prima dividiamoci. È ragionevole. Nancy si imbatte in un albero scavato che gocciola sangue e trasuda. Esita un momento e poi striscia attraverso, dove vede il mostro senza volto che divora il cervo morto. Il mostro la sente e lei urla e la insegue. Jonathan può sentire le urla ma non ha idea che lei sia sull'albero letteralmente proprio sotto il suo naso. Nel frattempo, Joyce è a casa, non ha perso tempo a mandare l'avido Lonnie, che voleva solo incassare la morte di Will, a fare le valigie. Qualcuno bussa alla porta e quando lei la apre, scopre che Hop tiene in mano un cartello come se fosse Andrew Lincoln in Amore attuale . Questo segno, però, dice 'Non dire niente'. Entra, svita le lampadine e le racconta del corpo finto di Will. 'Avevi ragione', ammette. 'Per tutto questo tempo, avevi ragione.'Annuncio pubblicitario Foto: per gentile concessione di Netflix. Nella foto: Elle (Millie Bobby Brown) tira fuori Troy. Episodio 6
Ecco un suggerimento: se dovessi mai separarti da qualcuno e avere un mostro assetato di sangue sul culo, non urlare 'Sono proprio qui'. Sii specifico. Urla: 'Proprio sull'albero sotto il tuo naso, idiota!' Fortunatamente, Jonathan scopre finalmente dove si nasconde Nancy ed è in grado di tirarla fuori dalla sostanza appiccicosa. Il gruppo di goo si dirige a casa di Nancy, dove Steve - che ovviamente sta girovagando con i suoi amici mentre urla 'Occhiali da sole di notte' - li spia in camera da letto. Uh Oh. Meno male che non li ha visti dormire nello stesso letto perché Nancy si è spaventata. Al mattino, Nancy sostiene la teoria secondo cui la creatura è un predatore notturno con un gusto da squalo per il sangue. Lei e Jonathan escono di casa per riprendere la caccia ai mostri. Tuttavia, sono ostacolati da alcuni graffiti rozzi al cinema. Steve ei suoi amici hanno dipinto con lo spray etichette che fanno vergognare le troie in tutta la città. Esca Jonathan a perdere la sua merda. Quando lo fa, lo perde davvero. Prende a pugni Steve alla luce del giorno, colpendo accidentalmente un agente di polizia nel processo. Vai direttamente in prigione, figliolo. Impariamo molto di più su Elle. Sulla base della scoperta di Hop della camera da letto del bambino in laboratorio, lui e Joyce valutano se il bambino avvistato al locale di hamburger di Benny sia o meno qualcun altro. A quanto pare, la ricerca di Hop presso la biblioteca ha portato alla luce un caso in cui una donna di nome Terry Ives aveva accusato il dottor Brenner di aver rubato sua figlia. Ives ora vive con sua sorella e sembra essere in uno stato catatonico. Durante la visita di Joyce e Hop, scoprono che Ives faceva parte di uno studio di ricerca medica che coinvolgeva LSD e vasche di isolamento con acqua salata (ding ding ding!). Lo studio aveva lo scopo di 'espandere i confini della mente', ma c'era una complicazione: Ives era incinta. La storia ufficiale è che ha abortito nel terzo trimestre, ma la donna insiste di aver dato alla luce una figlia di nome Jane. Non esiste un certificato di nascita, ma Ives crede fermamente che suo figlio avesse la capacità di eseguire telepatia e telecinesi. Suona come qualcuno che conosciamo? Parla del diavolo: Elle / Eleven / Jane si sveglia nel bosco e si avventura sporco e senza parrucca al negozio di alimentari. Dopo aver avuto un flashback su un altro tuffo nella vasca di isolamento per entrare in contatto con il mostro, si avvicina, chiama un commesso che respira la bocca, prende degli Eggos congelati ed esce dal negozio in stile Anton Chigurh, lasciando il vetro frantumato nella sua scia. Gangsta. Nel frattempo, l'agente donna che ha ucciso Benny ha fatto visita a casa del signor Clark e lo ha indotto a nominare i ragazzi con la premessa di avviare un club A / V dell'Indiana. Dannazione, Clark. Ancora incazzato con Mike, Lucas va in bicicletta da solo per trovare Will, salutando il tizio abbozzato di Hawkins Power e Light che sta uscendo. Mike e Dustin vedono il trambusto al supermercato e si dirigono nel bosco per cercare Elle. È lì che Troy e il suo compagno bullo li trovano. Troy ha un coltello e taglierà e taglierà Dustin se Mike non farà il salto sicuramente fatale nella cava. Contro il suo miglior giudizio, Mike salta e poi si ferma. Elle è arrivata per usare la sua mente per spingerlo di nuovo a terra. Mentre ci è, rompe il braccio di Troy. È tutto molto Harry Potter e il suo mantello invisibile contro Draco. Elle sviene per lo sforzo e torna con un flash all'incontro con il mostro nel suo abisso sottomarino. Non era carino. Ora è il turno di Lucas di fare una svolta. Dal suo trespolo su un albero può vedere che i camion elettrici della città provengono dal laboratorio. Il power guy di prima sta guardando i bambini andare in bicicletta a casa, avvisando i furgoni di scendere e piombare dentro.Annuncio pubblicitario Foto: per gentile concessione di Netflix. Nella foto: David Harbour come tramoggia. Episodio 7
Non è dolce da parte di Mike truccarsi e asciugarsi il viso di Elle? Ragazzo, la ragazza può schiacciare le lattine di Coca Cola con la sua mente. Pensiamo che possa gestire l'uso delle mani per un compito manuale minore. I due stanno per avere il loro primo bacio quando Dustin irrompe e uccide l'umore. Lucas è al walkie-talkie e urla di uomini cattivi diretti verso di loro. In effetti, i furgoni stanno arrivando a casa di Mike, spingendo i bambini a scendere di lì. Il dottor Brenner vede Elle fuggire e il furgone lo insegue. I ragazzi e Elle si incontrano con Lucas; insieme, cavalcano come il vento. Elle riesce persino a capovolgere la mente di un furgone, il che impressiona persino Lucas. Tutti si inventano e si nascondono in un autobus abbandonato mentre gli elicotteri li cercano. Brenner e i suoi agenti malvagi prendono il controllo della casa Wheeler e scoprono la maglietta di Elle da quella di Benny. Convince i genitori di Mike a parlargli di dove potrebbero essere i bambini. Sta scherzando? Questi due non potrebbero essere più inutili. I loro due figli più grandi sono sgattaiolati fuori di casa e Baby Holly sta probabilmente penzolando in un recinto di gorilla. In bocca al lupo. D'altra parte, Joyce sa cosa succede. Non è contenta di trovare Jonathan o il suo arsenale di armi che uccidono i mostri alla stazione di polizia. Mentre erano lì, Troy e sua madre entrano per spiegare come questa misteriosa ragazza gli abbia magicamente rotto un braccio. Hop mette insieme due più due e lui e Joyce collaborano con Nancy e Jonathan per trovare Mike. È ora che tutti inizino a lavorare insieme. Grazie al walkie-talkie di Will, sono in grado di rintracciare i ragazzi. I ragazzi accettano di aspettare sull'autobus, ma non sono sicuri di essere stati attirati in una trappola. Abbastanza sicuro, gli agenti malvagi sciamano dentro, solo per essere picchiati da Hop. Porta i bambini a casa dei Byers, dove spiegano la loro teoria sulla dimensione capovolta in cui Will deve nascondersi. Elle si offre di rintracciare Will e Barb attraverso la telepatia, ma non funziona. Ricordando le sue esperienze nelle vasche di isolamento, suggerisce di riprovare nella vasca da bagno. Ma, sai, non solo un bagno qualsiasi. Ciò di cui la banda ha bisogno è una vasca di deprivazione sensoriale. E chi sa costruirne uno? Il signor Clark, che è impegnato a regalare il suo appuntamento con curiosità sui film dell'orrore. Dustin gli fa una chiamata e riceve le istruzioni di cui ha bisogno. Per fortuna, hanno l'equipaggiamento. Hanno aperto un negozio nella palestra della scuola media, riempiendo una piscina di plastica con acqua e 1.5000 libbre di sale antigelo che per caso giaceva in giro. Elle entra in piscina e le visioni sono orribili. Per i principianti, Barb è decisamente morta e ha dei brividi che le escono dalla bocca. Will è debole e giace nel suo forte di Castle Byers, implorandoli di sbrigarsi. Joyce e Hop si precipitano e alla fine vengono arrestati da guardie armate mentre cercano di entrare nel laboratorio. Nancy e Jonathan prendono la loro attrezzatura con l'obiettivo di uccidere il mostro una volta per tutte. Il povero Will è pallido e fradicio fino alle ossa, canta 'Devo restare o dovrei andare?' mentre il mostro si aggira intorno alla sua tenda e irrompe.Foto: per gentile concessione di Netflix. Nella foto: Joyce (Ryder), Jonathan (Charlie Heaton) e Nancy (Dyer) sono in agguato. Episodio 8
Quindi sì, la ripartizione del laboratorio di Joyce e Hop non è andata molto bene. Joyce viene ammanettata e riceve una lezione dal dottor Brenner su come ha bisogno di aiutarlo. Secondo lui, sei persone sono state attaccate dal mostro e ci vorranno 'più figli e figlie' per capire cosa sta succedendo. Joyce lo mastica per aver lasciato morire suo figlio. 'Vai all'inferno', ribolle. Anche Hop è in custodia. Gli agenti hanno in programma di drogarlo e far sembrare che sia un drogato. Invece, viene raggiunto un accordo: rinuncerà a Elle e dirà nada del mostro biz se gli agenti gli permetteranno di salvare Will. Lui e Joyce vengono rilasciati e hanno dato il loro Breaking Bad tute ignifughe in stile, così possono esplorare lo stagno appiccicoso. Mentre escono, Brenner confida al suo agente che non troveranno Will. O si? Joyce e Hop si fanno strada nello stesso mondo sottosopra in cui Nancy si è trovata intrappolata. Le luci lampeggiano come briciole di pane elettroniche, conducendoli al forte distrutto di Will e a una versione alternativa della casa dei Byers. Nancy e Jonathan sono nella vera casa dei Byers. Si mettono il loro Macaulay Culkin e mettono trappole esplosive, bagnano il posto di benzina e preparano la mazza da baseball con i chiodi. Si sono tagliati le mani per versare sangue e disegnare il mostro, ma c'è un problema. Non sapresti che Steve sceglierebbe proprio quel momento per presentarsi? Ha litigato con la sua banda preppy e vuole parlare con Jonathan. Nancy cerca di cacciarlo via, ma lui irrompe quando nota che sta sanguinando. Le luci lampeggiano, il mostro è vicino e Nancy ricorre a puntare una pistola su Steve per costringerlo ad andarsene. Il mostro striscia fuori dal soffitto, comprensibilmente facendo impazzire Steve. Si precipitano nella stanza di Will e si preparano ad illuminare tutto, ma il mostro scompare. Steve finalmente coglie il suggerimento e si precipita alla sua macchina, giusto in tempo per vedere le luci tremolare di nuovo. Il mostro è tornato, abbattendo Jonathan e non si è realmente connesso con nessuno dei proiettili che Nancy sta sparando. È Steve, ora armato con la mazza chiodata, in soccorso. Il mostro rimane bloccato nella trappola per orsi e gli adolescenti gli danno fuoco. Il mostro va in fiamme, lasciando dietro di sé solo una sostanza appiccicosa sfrigolante. 'Deve essere morto', dice Jonathan. 'Deve essere.' Eh, vedremo. I ragazzi e Elle sono ancora alle medie. Tutti sono felici: Lucas e Dustin hanno scoperto una scorta di budino al cioccolato ed Elle non solo ha accettato l'invito di Mike ad andare al ballo della scuola, ma gli ha dato il suo primo bacio. Il momento è di breve durata. Gli agenti malvagi stanno sciamando dentro ei bambini vengono mandati a correre per i corridoi. La donna che ha sparato a Benny mette all'angolo i bambini, ma Elle ha il suo ritmo: usa il suo mojo mentale per far sanguinare gli occhi di tutti - collassano e muoiono tutti. Lo sforzo fa svenire Elle e Brenner cattura rapidamente il gruppo. Elle arriva abbastanza a lungo da dirgli che sta male quando le luci iniziano a lampeggiare di nuovo. Il sangue degli agenti ha attratto il mostro. Irrompe attraverso i muri e si avventa su Brenner mentre i suoi agenti sparano invano. I ragazzi afferrano Elle e scappano. Fuggono nell'aula di scienze, seguiti dal mostro. Sembra che Lucas possa aver effettivamente colpito la creatura con la sua fionda, ma in realtà era Elle, che utilizzava ogni grammo della sua energia per inchiodare il mostro contro il muro. Dice addio a Mike, poi scompare insieme al mostro in un fruscio di cenere. E che dire di Will? Joyce e Hop lo trovano a malapena a respirare (Barb è ancora molto morta). L'esperienza passata di Hop con il trattamento del cancro della figlia defunta lo perseguita e lo sprona mentre lui e Joyce somministrano la RCP al bambino morente. Funziona. I ragazzi visitano felicemente Will in ospedale. Hop viene prelevato da agenti in un'auto governativa, ma non sappiamo cosa si dice o come verrà gestita la questione Elle. E cosa verrà detto ai genitori di Barb? A nessuno importa di Barb? Passa un mese ei ragazzi tornano a giocare a Dungeons & Dragons. Jonathan viene a prendere Will e riceve un bacio sulla guancia e una telecamera da Nancy. Sfortunatamente, è tutto ciò che ottiene, dato che sta ancora uscendo con Steve. Veramente? Hop lascia presto una festa di Natale. Si avventura nel bosco e lascia dietro di sé una pila di Eggos e biscotti di Natale. Allora ... Elle deve essere ancora viva? I Byers stanno per sedersi alla cena di Natale. Va tutto bene finché Will non va a lavarsi le mani. Ha tossito e sputa una creatura simile a una lumaca nel lavandino. Torna immediatamente al mondo sottosopra, ma non dice nulla alla sua famiglia quando si siede di nuovo a cena. Pensieri: Poor Will non riesce a prendersi una pausa. Ma possiamo, perché sicuramente questo significa una seconda stagione? Per favore?