HTGAWM Stagione 3 Episodio 12 Riepilogo — 2021

Metti da parte quelle lacrime scomparse da Wes, perché secondo un nuovo colpo di scena e un agghiacciante grido di aiuto ICE, il nostro amato cucciolo in lista d'attesa potrebbe non essere morto, dopotutto. Quelle ustioni, però & hellip; no, è super morto. Destra? Probabilmente? Hmm. Stagione 3, episodio 12 di ABC Come farla franca con l'omicidio si apre su Wes (Alfred Enoch) che sfreccia fuori dalla vista di Frank (Charlie Weber) nella notte dell'incendio. Entra in un taxi, ignora una chiamata di Laurel, chiama invece un numero in caso di emergenza e annuncia: 'Sono Christophe'. Whaaaaat? Va bene, pensa, pensa. Chi altro conoscerebbe il nome biologico di Wes? Il misterioso contatto è Eve? Qualche Mahoney casuale? Annalizzare se stessa? I federali ??? Questa è una follia. Oh, e IL CORPO DI WES È MANCANTE. Come fai a farla franca perdendo un corpo ?! Questo sembra inaccettabile anche in termini televisivi falsi.Annuncio pubblicitarioA partire da ora, tutti i segnali indicano che l'ufficio del procuratore distrettuale sta tentando di coprire qualunque merda di merda hanno fatto e dopo la notte dell'incendio falsificando la firma di Nate (Billy Bush) su un modulo di trasferimento del corpo. Il nostro muscoloso intermediario preferito potrebbe cadere. Ma non possiamo nemmeno essere sicuri che sia innocente, perché un altro

flashback mostra Nate che incontra Wes da Annalise poco dopo il suo dilettarsi con Christophe-any! Questo è così dannatamente confuso. Abbiamo bisogno che Cicely Tyson ci tenga stretti, ci dica quanto siamo magri e sorrida coraggiosamente durante tutto ciò. Oh bene, eccola qui ora. I genitori di Annalise (Viola Davis), Ophelia e Mac (Tyson e Roger Robinson), si presentano alla sua accusa contro la volontà della figlia. Ma ciò che è ancora più schiacciante di loro che la guardano deperire in prigione - 'Non ti ho mai visto così in basso, piccola' - è che Ofelia mostra segni di demenza. Si offre di prendersi la colpa per aver bruciato la casa sporca di alcol, ma comprensibilmente sta facendo confondere lo studio legale di Annalise con la casa d'infanzia di Anna Mae. Suo marito mai saputo Ofelia è stata quella che ha dato fuoco vivo al fratello sessualmente violento. Afferma di non ricordare di aver appreso degli abusi, ma Annalise lo sa. Lo sa anche lui, ma ehi, è tutto nel passato. Mac ribolle ad Annalise per essere quella egoista proprio qui, proprio ora - se davvero volesse aiutare sua madre, starebbe cercando di uscire da questa prigione. Scossa dalla visita dei suoi genitori e dalla notizia che Bonnie (Liza Weil) non può ancora ottenere l'approvazione della cauzione anche se la vittima 'omicida' è svanita, Annalise esorta il suo compagno di cella a picchiarla in poltiglia (su un'insinuazione di molestie su minori, nientemeno) - essenzialmente un aumento del corpo mancante di Wes cancellandole il viso. Il D.A. potrebbe non essere all'altezza di 'prendere in giro una donna afroamericana di spicco', ma le foto dell'iPhone di Bonnie non mentono: gli altri detenuti di Annalise potrebbero ucciderla. Proprio come chiunque potrebbe uccidere chiunque. Rilasciata su cauzione condizionale, Annalise convince sua madre che le accuse sono state completamente ritirate, e puoi vedere il cuore di Ofelia sollevarsi proprio sopra il tavolo da pranzo mentre i due tremano di lacrime e gratitudine l'uno per l'altra. Per pochi istanti, madre e figlia scappano lontano dalla realtà - la specialità di suo padre - mentre lui resta lì. Nel frattempo, Laurel (Karla Souza) è in una spirale di 'Discharge Day' (ew). Appena uscita dall'ospedale con minime bende e molte emozioni, si scaglia contro tutte le 'puttane della tragedia' sperando di passare davanti allo schermo all'assurdo memoriale di Wes. 'Vai a piangere da qualche altra parte', urla. Come osano questi falsi culi ricordare ai Keating 4 che in realtà sono ancora alla scuola di legge? Ora totale amatoriale. È ora di fare un passo avanti e manipolare Nate in una sbalorditiva gita all'obitorio. Laurel è ancora assente mentre il resto del gruppo scopre che il corpo di Wes è scomparso, ma Michaela (Aja Naomi King) la rintraccia. È ancora in modalità Annalise, quindi funge da avvocato di Laurel e la porta a vedere Frank in prigione in modo che Laurel possa scansionare i suoi sguardi selvaggi e penetranti per racconti intuitivi. Gli occhi ce l'hanno: Laurel è convinta che Frank non abbia ucciso Wes. È stato facile. 'Non lo farebbe a io

, 'Balbetta al resto dei nervosi alleati mentre Bonnie la guarda fissamente da dietro. Alla disperata ricerca di una chiusura, Laurel visita l'appartamento di Wes e piange in una pila delle sue camicie a quadri neutre. Potrebbe accendere una delle tre enormi candele turchesi su un unico scaffale (???), ma opta invece per il muschio naturale di una manica. Whoa: E se Laurel fosse quella che ha ucciso Wes perché quando è entrata a casa di Annalise quella notte, in qualche modo si è resa conto che Wes stava lavorando con il governo per abbattere tutti gli altri? È pazzesco, ma lo è anche ogni altra cosa in questo show. Meno probabile è la possibilità che Laurel abbia ucciso Wes perché ha premuto 'Ignora' nelle sue chiamate una volta di troppo, e questo è, tipo, sua cosa. Quante volte abbiamo sentito la simpatica Laurel 'Lascia un messaggio, ma probabilmente non ascolterò!' messaggio vocale ormai? Quella cosa è stridente quasi quanto & hellip; & hellip; La risata maniacale di Oliver! Il fedele hacker del team (Conrad Ricamora) ha una giornata abbastanza piena di 180 giri dall'attacco di panico al fuoco dei pantaloni. Mentisce alla polizia dicendo di non aver cancellato completamente il telefono di Annalise, quindi mostra con vanità a Connor (Jack Falahee) la sua speciale chiavetta 'via di fuga' che prova che l'ha fatto. Il suo impegno per l'autoconservazione non ha fine e Connor sta diventando sempre più cupo e nervoso di fronte a quanto sia facile per Oliver mentire. Cos'altro gli sta nascondendo Oliver? Perché Oliver è stato quello che ha colto di sorpresa Simon Drake, il burbero nemico del campus di Annalise, al memoriale? Solo Ollie e la sua collezione di schermi conoscono la verità. Alla fine, Frank ha mollato il suo avvocato dalla prigione, così lui e Bonnie possono avere tutte le loro conversazioni misteriose in privato ora, come co-consiglieri. Che cosa potrebbe andare storto? Tonfo

. OMICIDIO. Leggi queste storie dopo:
Le scene di sesso TV più hot
Come è morto Wes Come farla franca con l'omicidio ?
31 memorie da leggere assolutamente