Greys Anatomy Recap Season 13 Finale Ring Of Fire — 2021

'Quando la vita ci costringe a fare qualcosa di impossibile, avviene un'esplosione all'interno del corpo', dice la voce di Meredith nel finale di stagione di Grey's Anatomy inizia. Noi, il pubblico, sappiamo già cos'è veramente questa esplosione. L'episodio della scorsa settimana si è concluso con una drammatica sequenza d'azione. La dottoressa Stephanie Edwards e una bambina di nome Erin (Darby Camp) sono stati tenuti in ostaggio da uno stupratore pazzo che, verso la fine dell'episodio hanno dato fuoco ed è rotolato in una stanza piena di bombole di gas esplose in una gigantesca palla infuocata fuori dal lato dell'ospedale. Capito? Perché l'episodio di questa settimana è tutto paura, furia e fuoco. Le cose si stanno muovendo velocemente. Lo stupratore è morto nell'esplosione, ma il destino di tutti gli altri è nell'aria mentre l'episodio si apre. L'incendio ha mandato nel caos il resto dell'ospedale, precedentemente bloccato. Bailey ordina a tutti i pazienti di cure urgenti di essere trasportati fuori dall'ospedale. I medici portano i pazienti giù per le rampe di scale. È il caos completo. Il dottor Minnick, sempre il nemico, è arrabbiato perché nessuno segue il protocollo. Soprattutto Meredith, che è alla ricerca di Erin dopo aver sentito che era scomparsa; e Jackson Avery che sta cercando Stephanie Edwards. Avery chiede a Minnick di dire alla polizia di Edwards e se ne va alla sua ricerca.Annuncio pubblicitarioTagliamo al fuoco e il mondo intero è fumo, fiamme e paura. Stephanie è in qualche modo, molto improbabilmente viva nonostante un'enorme esplosione massiccia che è avvenuta letteralmente proprio di fronte a lei. Può camminare, ma Erin è bloccata sotto un'attrezzatura molto pesante. In alcune mosse molto intelligenti, Stephanie bagna il suo cappotto e lo stende sul fuoco come un sentiero, immagino, e arriva a Erin. Solleva il macchinario dalla gamba di Erin e usa i rifornimenti trovati dalla stanza, si mette i lacci emostatici ed esegue un brevissimo intervento chirurgico per fare qualcosa che non capisco davvero ma che è molto doloroso. Stephanie dice a Erin che da piccola trascorreva molto tempo in ospedale. Anche i medici farebbero molte cose che la feriscono e per farcela stringe le mani più che può. Stephanie fa stringere le mani a Erin e fa la procedura abbastanza da fermare il suo flusso sanguigno e sollevarla da terra. Possono stare in piedi, ma un palo di metallo in fiamme cade sul loro cammino. Stephanie, che è praticamente un vigile del fuoco in camice, li avvolge in una coperta bagnata e saltano attraverso un muro di fuoco. I nostri eroi, quindi, sembrano a casa liberi e siamo a soli 20 minuti dall'inizio dello spettacolo. Ma ovviamente non lo sono. Nel frattempo, nel parcheggio, Kepner sta coordinando una tonnellata di pazienti nel parcheggio. E Gray chiede ad Alex Kerev di aiutarlo a guardare. Jackson Avery sta ancora girovagando per l'ospedale cercando di essere un eroe. 'Tipico', dice Kepner. 'Apparentemente è il tipo di persona che incappa in un incendio.' Riggs è ancora in sala operatoria quando Meredith li trova in una sala operatoria. Il vigile del fuoco concede loro 15 minuti per finire l'operazione, poi escono al parcheggio con tutti gli altri. Avery, mentre li cerca, entra in contatto con una donna in travaglio e smette di cercare Stephanie per portarli a termine. Quando esce, Maggie e Kepner gli urlano contro. 'Sei un chirurgo, non un vigile del fuoco', dice Kepner. Ma nella conversazione è ovvio che c'è qualcosa tra Maggie e Jackson, e Kepner se ne rende conto.Annuncio pubblicitarioOra, sdraiate sul pavimento della tromba delle scale, Stephanie ed Erin sembrano sulla buona strada. Solo che le scale sono in fiamme. Salgono le scale fino al tetto lentamente e dolorosamente. La telecamera ingrandisce le sue mani, afferrando la ringhiera coperta di ustioni. Alla fine raggiungono la porta sul tetto ed è chiusa a chiave. Manca il badge di Stephanie e tutto sembra bloccato. Si avvolgono in una coperta per cercare di sopravvivere e, pur ammettendo la sconfitta, Stephanie vede il suo distintivo su un pianerottolo a pochi piani di distanza. Di nuovo, entra nel fumo ed esce vittoriosa. Gli scendono sul tetto e mentre Edwards chiede aiuto, Erin perde conoscenza. Edwards inizia a eseguire la RCP per cercare di salvarla, urlando per tutto il tempo. Giù nel parcheggio, scopriamo che Minnick non ha detto alla polizia che Stephanie è scomparsa e che l'ultima persona a vederla con lo stupratore è stata Warren, chissà dove si trova. Indossa un'uniforme da pompiere e guida una squadra nell'edificio dove trovano prima lo stupratore, e poi Edwards ed Erin sul tetto. Adesso sono al sicuro. C'è un po 'di paura che non sopravviveranno, ma Bailey e Webber operano rapidamente sulla ragazza, e lei è stabile. Edwards è gravemente ustionato, ma anche lei sta bene. È una risoluzione un po 'troppo chiara, ma comunque emotiva. Nella trama secondaria dell'episodio. Owen e Amelia devono recarsi in un altro ospedale per incontrare la sorella di Owen quando arriva in elicottero. Nel parcheggio, Meredith si unisce a Nathan Riggs in un'ambulanza dove ha l'ossigeno per dirgli finalmente cosa è venuta in ospedale per dirgli. Prima gli fa fare respiri profondi e poi gli dice: “Nathan hanno trovato Megan; lei è viva. ' A differenza di Owen, non ha il trauma per impedirgli di essere estatico. Ma Meredith aveva ragione, e questo lo manda in un attacco di tosse prima che salti su una Range Rover e si stacchi per incontrare Owen e Amelia nell'altro ospedale.Annuncio pubblicitarioDi ritorno a Gray-Sloan, il fuoco è sotto controllo e tutto sta tornando alla normalità. Webber, Minnick e Bailey in una sala conferenze con la dottoressa Catherine Avery. Insieme, Bailey e Webber decidono di licenziare Minnick dopo una stagione di preparazione. Questa, la sua incapacità di salvare un bambino invece di seguire il protocollo, è stata l'ultima goccia. 'Facciamo medici.' Dice Bailey. 'Pensare, sentire i medici, e gli insegneremo bene'. Edwards è uno di quei dottori. Ma l'episodio finisce con lei sdraiata in un letto mentre DeLuca cura le sue ustioni con un unguento. 'Ho passato tutta la mia vita negli ospedali', gli dice, e lascia il lavoro, dicendo che vuole uscire nel mondo, fare esperienze al di fuori del mondo dell'ospedale. Questa stagione ha lottato con trame tese molto più a lungo di quanto avrebbero dovuto essere, ma in questo modo gli scrittori le hanno accuratamente raccolte. Minnick è licenziato. Edwards se ne va. E Riggs sta tornando al suo primo vero amore. quando Grey's Anatomy

ritorna in autunno, avrà perso tutta la sua pelle morta - pronto a ricominciare daccapo. Leggi queste storie dopo: Le parole virali che devi conoscere La problematica scena SATC di cui nessuno parla ogni volta che la morte di un personaggio televisivo ti ha ucciso