Game Of Thrones Stagione 7: spoiler sulla trama — 2021

Se sei una di quelle persone che odiano gli spoiler, allora Internet è diventato un file molto luogo pericoloso. Alcuni estremamente specifici e sorprendenti Game of Thrones

i segreti della stagione 7 si sono fatti strada su Reddit e, a quanto pare, potrebbero essere legittimi. Dovrebbe essere ovvio, ma per ogni evenienza: PRINCIPALI spoiler in arrivo.

Deadspin rapporti che poche settimane fa, l'utente di Reddit awayforthelads (che da allora ha cancellato il suo account) ha pubblicato alcuni punti dettagliati della trama su / r / FreeFolk, un luogo in cui i fan possono speculare. Inizialmente sono stati messi da parte fino a quando non hanno iniziato ad allinearsi perfettamente con foto e rapporti dal set. Con l'account andato, altri utenti hanno compilato gli spoiler in uno solo lista gigante . Ecco alcune delle cose più folli (presumibilmente) che stanno accadendo AVUTO

stagione 7: Jon Snow e Daenerys stanno insieme per la maggior parte della stagione, il che significa ovviamente che fanno sesso. Questo dovrebbe avvenire nell'episodio 7, esattamente nello stesso momento in cui il Muro (come, il Wall) cade; Arya è diventata una 'macchina per uccidere', eseguendo Ditocorto dopo essersi riunita con Sansa. Lei e Sansa sopravviveranno entrambe; Jon non scopre i suoi veri genitori, ma Bran e Sam lo capiscono. Il suo vero nome è Aegon; Cersei è incinta. Si suppone che succedano anche un sacco di altre cose, come Jon e co. andare oltre la Barriera per trovare la prova che i Nonmorti sono reali, Daenerys diventa un po 'pazza di potere e il Re della Notte che uccide e possiede Viserion, uno dei draghi di Daenerys. Anche se tutto questo sembra troppo specifico per essere vero, un altro utente di Reddit, maureencreates, ha messo insieme una sequenza temporale degli spoiler, allineandoli con i programmi delle riprese e i dettagli dal set. Se non sei convinto, non ti resta che aspettare ... e aspettare e aspettare, dal momento che Digital Spy rapporti le riprese non si concluderanno nemmeno fino a febbraio 2017.