Il finale di Game Of Thrones Stagione 6 Recap Winds Of Winter — 2021

Foto: Helen Sloan / HBO Avvertimento: spoiler avanti.

È arrivato l'inverno. A quanto pare, il cambio stagionale a Westeros non è ufficializzato dall'arrivo della neve, ma da un corvo bianco della Cittadella. Considera questo solo uno dei tanti problemi in sospeso in questo episodio colossale, che fondamentalmente ha riempito il valore di un'intera stagione di trame in una puntata extra-lunga. Di conseguenza, 'The Winds of Winter' sembrava più una serie di controlli sull'intricata scacchiera Game of Thrones piuttosto che una normale narrazione. È ora di abbattere i vincitori.
Vincitore n. 1: Cersei Lannister
Calcoliamo i suoi successi, vero? L'episodio si apre con la regina madre che guarda oltre Approdo del Re. È il giorno di prova. Ma c'è una svolta. I numerosi indizi rilasciati durante la serie hanno portato al suo trionfo: il Sept of Baelor, e tutti quelli che vi sono dentro, consumati da un inferno verde. Cersei, non Daenerys, è il nuovo Mad King. Era disposta a sacrificare Margaery, Lord Tyrell, Loras Tyrell e migliaia di persone innocenti per soddisfare la sua brama di sangue dell'Alto Passero. Come racconta a Septa Unella, ora sua sfortunata prigioniera: “Faccio le cose perché stanno bene. Bevo perché ci si sente bene, ho ucciso mio marito perché era bello liberarsene, mi scopo mio fratello perché è bello sentirlo dentro di me. Mentisco sul fatto di scopare mio fratello perché è bello tenerlo al sicuro. Ho ucciso il tuo Sommo Passero e tutti i suoi piccoli passeri, tutti i suoi Septon e tutti i suoi Septa e tutti i suoi sudici soldati perché è stato bello vederli bruciare ». (Questo, tra i canti di 'Confessare' e 'Vergogna', è un momento davvero soddisfacente. Cersei può essere difficile da amare, ma la sua sofferenza per mano di questi setti è stata straziante da guardare. Vergogna!). il sacrificio di suo figlio. Tommen, incapace di affrontare la scena a cui ha appena assistito, si toglie silenziosamente la corona e salta verso la morte. E come molti hanno predetto, il vuoto di potere si conclude con Cersei seduta sul Trono di Spade, sulle note delle Piogge di Castamere. La scelta della canzone è giusta: Cersei senza i suoi figli è la cosa più terrificante che si possa immaginare. Non ha più niente per trattenerla.Annuncio pubblicitario
Vincitore n. 2: Jon Snow
Va bene. Quindi, possiamo tutti essere d'accordo sul fatto che R + L = J è canone ora? Finalmente abbiamo potuto vedere la fine del flashback di Bran's Tower of Joy, che mostra Lyanna Stark che supplica Ned di proteggere il suo bambino. 'Promettimi,' ripete, ancora e ancora. 'Promettimi.' Ned prende il bambino, che apre gli occhi. Quegli occhi da bambino svaniscono lentamente negli occhi marroni profondi e pieni di sentimento di un Jon Snow molto adulto. Quindi, fai i conti. Perché questo è Game of Thrones

, non possiamo sentire tutto quello che Lyanna sussurra. Sarebbe troppo facile. Non sappiamo ancora chi sia il padre di Jon (o almeno non è ufficialmente confermato) e la mia ipotesi è che lo show mungerà questa trama fino alla fine. Alla fine, però, non importa per Jon. Grazie a un discorso stimolante di Lyanna Mormont, chiaramente la persona più qualificata di tutto il Continente Occidentale a sedere sul Trono di Spade a questo punto, ora è Re del Nord. Lo sguardo di Sansa verso Ditocorto mentre i signori del Nord, la Valle e gli amici selvaggi di Jon intonano il familiare ritornello ('Il Re del Nord!') Mi fa pensare che non sia del tutto d'accordo con questa versione degli eventi.
Vincitore n. 3: Arya Stark

Le voci su questo episodio che prevedeva un altro matrimonio rosso erano vere - ish. La scena inizia abbastanza innocentemente. Walder Frey è seduto a mangiare nella sua sala. Tutto bene. Si sta comportando in modo piuttosto lascivo nei confronti della sua giovane cameriera. Nessuna sorpresa lì. Quindi, chiede i suoi figli. Va bene. 'Sono già qui, mio ​​signore.' È qui che diventa strano.
'Dove?'
'Qui.' Indica la torta. Da cui ha appena preso un morso. HA PRESSO I SUOI ​​FIGLI.Annuncio pubblicitario'Non erano facili da scolpire. Soprattutto Black Walder. A questo punto, ero solo frenetico: chi è questa ragazza? Per chi lavora? E poi si toglie la faccia. È ARYA. Mentre taglia la gola a Walder Frey, dice: 'Mi chiamo Arya Stark. Voglio che tu sappia. L'ultima cosa che vedrai è uno Stark che ti sorride mentre muori ». Ci mette un'eternità a morire, lasciandomi il tempo di chiedermi se questo significa che Arya sta per raggiungere i suoi fratelli a Grande Inverno. La notizia di questo raccapricciante omicidio verrà sicuramente fuori. Come spiegherà chi è diventata?
Vincitore n. 4: Daenerys
Come se Daario Naharis dichiarasse il suo amore immortale per te non fosse abbastanza per la vittoria, Daenerys si rialza partendo finalmente per Westeros con la sua flotta di navi Greyjoy. Ad accompagnarla c'è Varys, che sembra abbia mediato con successo un'alleanza con Dorne e i Tyrell. (Le battute di Lady Olenna erano particolarmente eccellenti per una donna che ha appena perso tutta la sua famiglia.) Ciò significa che, oltre a un'orda Dothraki e un esercito di Immacolati, Daenerys ora ha tre potenti famiglie a Westeros che sostengono la sua rivendicazione al trono. Jon Snow è meglio che stia attento. Subwinner: Tyrion, che condivide un momento raro, piacevole e riflessivo con la sua regina, e, abbandonando il suo cinismo naturale, dichiara di credere veramente in lei. Come ricompensa, lo dichiara Primo Cavaliere della Regina e gli dà una bella spilla per dimostrarlo. Il suo volto mentre guarda al suo futuro è trionfante, ma venato di apprensione. Come l'ha avvertita Tyrion: 'Adesso sei nel grande gioco. E il grande gioco è terrificante. 'Annuncio pubblicitario
Vincitore n. 5: donne
Le donne di Game of Thrones hanno costantemente preso il sopravvento durante l'intera stagione. Alla fine della quinta stagione, Cersei aveva appena camminato nuda attraverso Approdo del Re in disgrazia, Sansa era appena sfuggita alla tortura di Ramsay Bolton, Arya era cieca e Daenerys fu tenuta prigioniera dai Dothraki. Ora, Cersei, una donna, siede sul Trono di Spade. (Il che significa anche che Daenerys potrebbe dover combattere una regina per il controllo di Westeros, una prospettiva entusiasmante.) Sansa ha riconquistato Grande Inverno dai Bolton e ucciso il suo stupratore. Arya ha sconfitto gli Uomini Senza Volto e ha cancellato un altro nome dalla sua lista. E Daenerys sta finalmente partendo per conquistare la sua patria con il sangue e il fuoco. Lo stesso Jon Snow non sarebbe vivo ora se non fosse stato per Melisandre, e di certo non avrebbe la fedeltà del Nord se non fosse stato per un piccolo sputafuoco di nome Lyanna Mormont. Le donne sono le vere vincitrici di questa stagione e non vedo l'ora di vedere cosa porterà un Westeros a guida femminile.
Domande persistenti:
Mandare via Melisandre sarà la rovina di Jon Snow? Dove ha preso Arya quella faccia in più? L'ha rubato dalla Sala dei Volti? Vedremo mai più una biblioteca così grande come quella della Cittadella? Era come Hogwarts con gli steroidi. La relazione tra Jaime e Cersei sopravviverà alla sua incoronazione? Brienne e Tormund si incontreranno mai? Alla prossima stagione!