Dipendenti Costco - Esperienza lavorativa in Big Box Store — 2021

Foto: Gene J. Puskar / AP Photo. Potrebbe sembrare ridicolo, ma quando mi è stato offerto il lavoro dei miei sogni a Janedarin, una parte di me era triste perché avrei dovuto lasciare il mio lavoro alla Costco Wholesale. Lavorare per il grande magazzino non era definitivamente nei miei piani di carriera a lungo termine, o perché mi ero trasferito a New York City, ma nei mesi che ho trascorso a lavorare lì, ho imparato un molto . Ho persino iniziato ad amarlo. Quando ho fatto domanda per un lavoro part-time sul sito Costco, non ci ho pensato molto. Ero senza lavoro da più di un mese e i miei assegni di disoccupazione e gli articoli da freelance non erano sufficienti per pagare l'affitto del mio appartamento a Manhattan, figuriamoci le altre spese di soggiorno. Il negozio era a pochi isolati dal mio studio, quindi ho pensato che lavorarci part-time sarebbe stato un modo semplice per guadagnare soldi extra mentre continuavo la ricerca di lavoro a tempo pieno nel mio campo. Inoltre, leggerei online che Costco offre vantaggi, tra cui assistenza sanitaria e un 401 (k), sia ai suoi dipendenti a tempo pieno che a quelli part-time. Le mie posizioni di freelance non avevano alcuna copertura sanitaria.Annuncio pubblicitarioNon molto tempo dopo aver compilato la domanda online, ho partecipato a un colloquio di gruppo per un lavoro come 'collaboratore front-end'. Alla fine del colloquio, che durò un intero pomeriggio, avevo accettato la posizione. Ero ufficialmente un dipendente Costco, anche se non capivo davvero cosa significasse. Non avevo mai messo piede nel negozio di East Harlem prima del colloquio e non avevo idea di come fosse veramente un club di magazzino. Durante il mio primo turno, sono stato sopraffatto a molti livelli. Essendo l'unico luogo Costco a Manhattan, il negozio ha visto un sacco di traffico: le persone hanno preso i taxi da tutta l'isola per fare acquisti lì. La mia responsabilità principale era scaricare e ricaricare i carrelli dei membri dai registratori di cassa - e tu dovevi esserlo veloce

. Ma se tu fossi troppo veloce o se un cliente semplicemente non gradisse il modo in cui hai caricato le cose nel carrello, ne sentiresti parlare. E l'ho fatto, molte volte. Ecco alcune delle cose che ho imparato lavorando - e commettendo errori - al Manhattan Costco.

1. Le persone presumono che i dipendenti della vendita al dettaglio stiano semplicemente 'cercando qualcosa di meglio'.
Durante il mio primo giorno di lavoro, un cliente mi ha chiesto quali fossero i miei piani a lungo termine, oltre a lavorare in Costco. Sono rimasto scioccato - ed ero quasi sicuro che mi avesse fatto quella domanda solo perché ero bianco. Mi chiedevo se ad altri dipendenti fossero state poste domande come queste e come rispondessero. Molti di loro erano felici di lavorare lì - lo ero anch'io - e nessuno merita che la loro professione venga costantemente messa in discussione o che le persone si comportino come se il loro lavoro non fosse abbastanza buono. Sì, alcune persone accettano lavori nei grandi magazzini come dipendenti stagionali o per guadagnare denaro oltre al loro lavoro 'reale'. (In sostanza, questo è quello che ho fatto - Costco era il mio lavoro 'secondario', anche se ho trascorso più ore lì di quanto non facessi a scrivere freelance.) Ma molte altre persone rimangono con posti come Costco per anni, o addirittura decenni, e il loro i lavori non sono meno reali o importanti. Un manager che conosco ha iniziato in Costco come lavoro estivo e ha finito per lavorare lì per anni e salire di livello. Il tipo di lavoro che ti rende felice è diverso per tutti. Nessuno è meno 'buono' di altri. A volte, mi sentivo come se fossi parte del problema. Sono diventato amico di molti dei miei colleghi, ma molti di loro erano significativamente più giovani di me, poiché avevano iniziato a lavorare lì da adolescenti e non erano andati al college. Ero determinato a fargli pensare che non stavo 'cercando qualcosa di meglio'. Quando ho lasciato il lavoro pochi mesi dopo l'inizio, mi sono sentito in colpa, come se stessi dimostrando che l'idea era vera. Ho cercato di non menzionare il mio background a nessuno al negozio al di fuori dell'intervista, perché non era davvero rilevante. Di tanto in tanto, tuttavia, provavo a fare due chiacchiere con un cliente complimentandomi per la sua borsa Goyard o notando che avevo gli stessi leggings Athleta che indossavano. Temerei che conversazioni come queste mi allontanerebbero dai miei colleghi. Alla fine, tuttavia, qualsiasi distanza che sentivo dai miei colleghi derivava più dalla mia timidezza (e dall'età), non dalle nostre ambizioni di carriera a lungo termine.Annuncio pubblicitario 2. Il lavoro fisico ha i suoi vantaggi. Mi è piaciuto il lavoro fisico di lavorare a Costco. Ho perso circa 10 libbre mentre lavoravo lì, nonostante avessi mangiato l'hot dog da $ 1,50 della food court almeno una volta alla settimana. Sollevare oggetti per vivere è un lavoro duro, così come stare in piedi per un'intera giornata se sei abituato a uno stile di vita sedentario. Ho scoperto che lavorare in un lavoro più attivo è stato per alleviare lo stress e un buon contrappeso al tempo che ho passato curvo su un laptop quando non ero lì. L'aspetto fisico del lavoro mi distingueva anche dai miei colleghi, però. Durante il colloquio di gruppo, alcuni dei nuovi assunti hanno discusso della loro precedente esperienza. Molti di loro provenivano da lavori in negozi simili. Scambiare un ufficio (e lavorare da casa) per un lavoro al dettaglio è stato un grande cambiamento per me. Ogni volta che chiedevo ai colleghi nella sala relax se le loro gambe li stavano uccidendo, di solito rispondevano di no, perché erano più abituati a lavori non sedentari. Di tanto in tanto mi mettevo in posa da bambino nella sala relax per alleviare il mal di schiena, che non era il modo migliore per fare amicizia. 3. I dipendenti non sono zerbini e ciò di cui ti lamenti probabilmente non è colpa loro. C'è una scuola di pensiero secondo cui sarai più gentile con i dipendenti al dettaglio e darai una mancia migliore ai ristoranti se hai lavorato come venditore o cameriere. E dopo aver assistito a molte terribili interazioni dei clienti con i cassieri, sono propenso ad essere d'accordo. In Costco, in particolare, i dipendenti devono essere severi nel confermare gli ID dei membri, poiché i loro prezzi si basano su un modello di iscrizione a pagamento. Ciò ha spesso portato i clienti a lanciare attacchi, inveire contro i dipendenti e abbandonare carrelli giganti pieni di centinaia di dollari di merce. Un cliente mi ha effettivamente schiaffeggiato durante una discussione sull'abbonamento che stava usando. Anche super frustrante: quando i clienti avrebbero colpito i dipendenti. Costco è noto per il suo servizio clienti stellare, quindi non c'era molto che potessimo fare per difenderci. C'era un uomo che ho visto dire a una cassiera che era 'una bella osservatrice': era chiaramente a disagio, ma impotente nella situazione. Allo stesso modo, molti clienti hanno fatto a me, così come ad altri dipendenti, tutti i tipi di domande scortesi, incluso il desiderio di sapere quanto abbiamo guadagnato. Ho sentito una persona chiedere a un'impiegata se avesse finito le superiori. Domande come queste hanno alimentato l'idea che lavorare al dettaglio o in un grande magazzino non sia in qualche modo un lavoro 'reale' e sono un ottimo modo per ammazzare il morale. Il livello di istruzione di qualcuno non influisce sulla sua prestazione lavorativa. Certamente non sono affari tuoi, e nemmeno i voti salariali dei dipendenti. In breve: il cliente non ha sempre ragione. Sì, sarai più coscienzioso nei confronti dei lavoratori al dettaglio se conosci la loro situazione, ma se non lo fai, dovresti comunque trattarli con comune decenza.Annuncio pubblicitario
4. Anche a New York, le persone AMANO le offerte di grandi dimensioni. Anche l'orso Costco.
Quando ho iniziato a Costco, sono rimasto sorpreso dal traffico pedonale - e dagli acquisti - nella sede di Manhattan. Gli appartamenti di New York City sono notoriamente piccoli, ma in qualche modo ho ancora visto più di una persona acquistarli leggendario orso Costco . Come l'hanno inserito in un taxi? Dove l'hanno messo nel loro appartamento? L'orso Costco è anche il mio collega preferito. Ha sempre un sorriso sul viso e porta gioia a centinaia di clienti che si scattano selfie. Forza, orso Costco. Non era solo l'orso che i newyorkesi stavano comprando a Costco. Si presentarono a frotte per comprare acqua in bottiglia, scatole giganti di Doritos e altri prodotti in scatola comicamente grandi. Il giorno prima del Ringraziamento, la panetteria del negozio è stata completamente svuotata: l'ultima torta di zucca (e ogni altro tipo di torta) e la scatola di biscotti erano sparite. La mia esperienza con Costco non è rappresentativa di tutti i lavoratori di grandi magazzini, ma mi ha aperto gli occhi su cosa significhi lavorare a tempo pieno in un magazzino. La maggior parte delle persone potrebbe sopportare di ripensare al modo in cui trattano questi dipendenti, perché per molti americani questo è il loro vero lavoro e non c'è niente di sbagliato in questo. E per quanto mi riguarda? Se dovesse succedere qualcosa e oggi perdessi improvvisamente il lavoro dei miei sogni, puoi scommettere che tornerei lì tra un minuto a New York. Letture aggiuntive:
10 semplici passaggi per aggiornare il tuo curriculum
10 racconti davvero orribili di storie d'amore in ufficio sono andate storte
Come essere in grado di trovare un lavoro, non importa cosa